By

Ad Ostia assegnato il titolo nazionale Hobie Cat 16

2 giugno – Concluso oggi al Villaggio Tognazzi il primo Campionato Nazionale multiclasse Hobie Cat 16. Ben 55 gli equipaggi al via che per tre giorni hanno animato il litorale romano in avvicenti e combattute regate. Nonostante le previsioni meteo non prevedessero un tempo eccezionale per le regate, il campionato è iniziato sabato con i migliori auspici: tre le prove disputate per le flotte Hobie Cat 16 e Hobie Cat Wild-Hobie Cat Tiger. Anche i piccoli dell’Hobie Cat Dragoon hanno avuto modo di portare a termine il programma di round robin che ha visto impegnati nove equipaggi. La giornata di domenica 1 giugno non ha presentato sorprese: anche per la seconda giornata il vento ha permesso di disputare altre tre splendide regate nel tratto di mare antistante il Tognazzi Marine Village, offrendo anche ai bagnanti del litorale un coloratissimo spettacolo in acqua. La giornata di oggi è iniziata puntuale alle ore 11.00 con la settima e ultima prova in programma e la 17ma e 18ma prova per i Dragoon. Ottima la gestione delle regate da parte del presidente del CdR Carla Malavolta, coadiuvata da Carmelo Paroli, Anna Sargenti, Giorgio Rossi e Gianluca Fantini. Nei Dragoon il presidente del Cdr Stefano Amadei, con Giorgia Talucci e Livia Serafini hanno posizionato il campo di regata davanti alla spiaggia del Marine Village. Ad avere la meglio nella classe HC 16 sono stati, con 12 punti, i cagliaritani Antonello Ciabatti e Luisa Mereu, seguiti da Andrea Martinelli e Ilaria Chiesa del Circolo Canottieri Aniene. Ultimo gradino del podio, Daniele Ciabatti e Roberto Dessy, a soli tre punti da secondo classificato. Premio al primo equipaggio femminile è andato a Beatrice Ruggieri e Diana Rogge, mentre Andrea Martinelli e Ilaria Chiesa si sono aggiudicati il premio come migliore equipaggio Youth.

Nella flotta Tiger e Wild erano nove gli equipaggi in regata: fra i Tiger, primo premio a Marco e Alessandro Rossi (LNI Ostia), mentre nei Wild il gradino più alto del podio è andato a Federico Botarelli e Mirko Puri.

Fra gli HC Dragoon, una bella sfida fra gli equipaggi di giovanissimi ha visto primeggiare Viola Carluccio e Sofia De Bernardis, davanti a Luca Di Nisio e Dario Piersante.

Durante la premiazione è stato ricordato il direttore tecnico della nazionale FIV, Valentin Mankin, scomparso nella mattinata del 1 giugno, ed è stato consegnato al primo equipaggio misto Hc 16 nell’ultima prova, composto da Antonello Ciabatti e Luisa Mereu, il trofeo dedicato a Federico Pecorini.

La regata è stata anche una qualificazione secca per il campionato europeo che si terrà a fine giugno in Spagna.

Classifiche

 

Lascia un commento

Plugin creado por AcIDc00L: key giveaway
Plugin Modo Mantenimiento patrocinado por: seo valencia